loading
Come avviene la

prima visita?

prima visita?

Step 1

Step 1

L’analisi approfondita dell’anamnesi patologica e fisiologica del paziente è una fase cruciale della valutazione. Include la RACCOLTA scrupolosa di informazioni su malattie passate e presenti, allergie e farmaci assunti.
È importante comprendere anche lo STILE DI VITA del paziente, come attività fisica, gestione dello stress e qualità del sonno.

Le abitudini alimentari forniscono un quadro importante delle preferenze e dei comportamenti alimentari, consentendo al professionista di personalizzare il piano alimentare per promuovere CAMBIAMENTI SOSTENIBILI nel lungo tempo

Step 2

Step 2

Il test BIA è un metodo affidabile per valutare la salute e la composizione corporea, andando oltre la misurazione del peso e dell’altezza. Misura parametri come la percentuale di grasso corporeo, il grasso viscerale, la massa muscolare e la distribuzione idrica, offrendo un’analisi dettagliata e accurata.
Queste informazioni sono cruciali per valutare il rischio di condizioni cardiovascolari e metaboliche, nonché per monitorare la forza e la capacità funzionale del paziente.

Step 3

Step 3

L’elaborazione di un piano alimentare personalizzato è un passo fondamentale nel percorso verso una SALUTE OTTIMALE e un BENESSERE DURATURO. Questo piano viene creato tenendo conto delle necessità e delle richieste specifiche del paziente, garantendo un approccio individualizzato e mirato.

Il piano nutrizionale si basa sui principi salutari della Dieta Mediterranea, riconosciuta a livello mondiale per i suoi benefici per la salute cardiovascolare e generale.
Tuttavia, in alcuni casi specifici, potrebbe essere necessario adottare protocolli alimentari più mirati e personalizzati per affrontare condizioni mediche particolari o specifiche esigenze dietetiche del paziente. In questi casi, il piano alimentare sarà adattato di conseguenza, mantenendo comunque l’attenzione sulla qualità e sull’equilibrio alimentare.

Step 4

Step 4

In aggiunta al piano alimentare, qualora sia necessario per integrare le necessità nutrizionali del paziente, potrebbero essere prescritti e consigliati integratori fitoterapici. Questi integratori sono formulati per fornire sostegno aggiuntivo in caso di carenze specifiche di vitamine, minerali o altri nutrienti essenziali.

“L’alimentazione non è una questione di dieta, è una questione di stile di vita a lungo termine.”
–  Mark Hyman

Prenota una visita 

    Next post

    Come avvengono i controlli?

    post-img
    ×